Bio

Nicolò Renna, chitarrista-compositore nato a Palermo il 08/07/1981.

Diplomato in chitarra classica presso il Conservatorio di Musica Vincenzo Bellini di Palermo col massimo dei voti.

Ha conseguito la Laurea di II Livello in Didattica della Musica e inoltre un Master Universitario di II Livello in Tecnologie Informatiche applicate alla Musica con stage finale presso il CPM di Milano.

Nel 2002, in occasione del Centenario della nascita di J. Rodrigo, collabora con l’Orchestra “Accademia Musicale Siciliana” diretta dal Maestro Gaetano Colajanni, per la realizzazione di due Concerti dell’omonino compositore. Nello specifico, il Concerto Madrigale per duo di chitarre e orchestra (in cui prende parte come solista insieme a Gerlando Prestigiacomo), e il Concerto Andaluso per quartetto di chitarre e orchestra (in cui prende parte insieme al suo Maestro Nicola Oteri, Gerlando Prestigiacomo e Antonino Rizzo).

Nel 2003 collabora con l’orchestra “F. Ferrara” del Conservatorio “V. Bellini” di Palermo in qualità di unica chitarra in organico, per la realizzazione dello spettacolo “La Buona Novella” di F. De André al Teatro Massimo di Palermo.

Dal 2003 al 2005 partecipa all’interno dell’orchestra “F.Ferrara” diretta dal Maestro e Direttore d’Orchestra Carmelo Caruso, per la realizzazione dell’“Opera da tre soldi” di B.Brecht (regia di Pietro Carriglio), una produzione a cura del Teatro Biondo di Palermo. L’Opera è stata rappresentata per 100 repliche nei nigliori teatri italiani, fra questi il Teatro Eliseo di Roma, Teatro Massimo di Palermo, Teatro Bonci di Cesena.

Nel 2005, partecipa come unica chitarra in organico, alla realizzazione del Musical “Boccadoro The Traveller” ideato da Massimo Sigillò Massara e curato dal regista e coreografo Fabrizio Angelini, in collaborazione con la Fondazione Teatro Massimo di Palermo.

Da diversi anni si dedica alla composizione di musica strumentale.

Dall'anno 2008 è promotore del progetto “R T GUITAR DUO" formato da Nicolò Renna (chitarra classica) e Manfredi Tumminello (chitarra acustica); Il progetto nasce con lo scopo di ricercare un nuovo stile dall'incontro del mondo classico e contemporaneo dei due artisti.

Nel Luglio del 2009 l'RT Guitar Duo partecipa al Festival “Galliate Master Guitar” insieme ad artisti di fama internazionale fra cui Adam Fulara, Marcio Rangel; nel 2010 esce il primo disco di RT con brani editi e inediti.

Fra le collaborazioni più prestigiose ci sono quelle con Peppe Servillo degli Avion Travel e Tosca.

Ha collaborato come tournista nei dischi di compositori e cantautori siciliani fra cui Ruggiero Mascellino, Maurizio Curcio, Guido Politi e Antoine Michel.

Nel 2010 ha partecipato con l’Omniart Ensemble di Palermo al Festival Internazionale di Macao in Cina.

Numerose sono le collaborazioni artistiche come tournista live in progetti d'orchestra,musica da camera e ensemble etnojazz.

A Gennaio 2015 pubblica il suo primo videoclip “Breathing” sul canale youtube della prestigiosa etichetta americana Candyrat Records; Breathing è una composizione originale per chitarra di Nicolò Renna; il video ha già riscosso un notevole successo sul web superando le 180.000 visualizzazioni.

Ha scritto la colonna sonora del docufilm L’Ultimo Sorriso dedicato a Padre Pino Puglisi, realizzato a Palermo da Sergio Quartana con la regia di Linda Ferrante.

Nel 2019 pubblica Crossroads, il suo primo album da solista per conto della prestigiosa etichetta DotGuitar di Lucio Matarazzo. L'album contiene 12 brani originali per chitarra sola di musica classica con influenze che traggono ispirazione dalla world music (musica indiana, folk, sudamericana, celtica).

Ha all’attivo diverse pubblicazioni indipendenti di musica originale per chitarra disponibili in tutte le piattaforme Amazon:

10 Simple Studies for Guitar, 4 Simple Pieces for Guitar Quartet, quest’ultimo è stato recentemente inserito nel catalogo americano Barnes & Noble, un colosso fra gli store degli Stati Uniti, fondato nel 1873 con sede a Manhattan e New York con più di 600 negozi.

Ideatore e promotore del progetto Chitarristi Compositori Siciliani Indipendenti Uniti, un lavoro di squadra che vede cinque chitarristi-compositori all’opera per la diffusione del repertorio originale per chtarra siciliano; i Maestri coinvolti sono Nicolò Renna, Gioacchino Marcello Faranna, Salvatore Sciacca, Alfonso Pumilia e Filippo Daino.

Dal 2019 è Presidente dell'Associazione FaRe Musica Palermo.

E' insegnante di ruolo presso l'Educandato Statale Maria Adelaide di Palermo.

Collabora stabilmente con il Teatro Massimo di Palermo in qualità di chitarrista in orchestra: 2016 G Spot Tornado - musiche di Frank Zappa, 2018 Concerto di Capodanno, 2019 Il Barbiere di Siviglia - musiche di Giuseppe Verdi, 2020 Falstaff - musiche di Gioacchino Rossini.

Teatro Politeama di Palermo 2021, chitarra acustica ed elettrica per la produzione Barcelona Opera Rock con l'Orchestra Sinfonica Siciliana, musiche dei Queen.